Bonifiche ambientali
elettroniche

L'intercettazione, tecnicamente si può definire come un'azione diretta ad acquisire informazioni all'insaputa di chi le fornisce. L'intercettazione in forma legale è prevista solo per i casi di cui all'art. 266 e seguenti del Codice di Procedura Penale. Infatti, gli artt. 266 e ss prevedono tre tipi di intercettazione, quelle telefoniche, quelle ambientali e quelle telematiche, comunque, solo su autorizzazione del Giudice. Esse sono finalizzate alla ricerca di prove, indispensabili per il proseguimento delle indagini. Secondo uno studio della Price Waterhouse Coopers , le prime mille aziende del mondo perdono ogni anno 53 miliardi di dollari proprio a causa delle informazioni rubate dai rivali. Le intercettazioni telefoniche abusive e illegali, cioè compiute da privati, o comunque senza autorizzazione legale, costituiscono un reato, punito dall'art. 617 bis del codice penale, e, non essendo state effettuate con i crismi delle procedure legali, secondo l'art. 271 dello stesso codice, non possono essere utilizzate come prove legali in un processo. Intercettare qualcuno è molto facile ma lo è Altrettanto difendersi, basta sapere come. Con il termine "bonifica ambientale", si intende l'attività di ricerca e localizzazione di dispositivi di trasmissione audio o audio/video occultati. Le microspie sono dispositivi elettronici costituiti solitamente da un microfono e da un trasmettitore, capace di intercettare le conversazioni vocali e ritrasmetterle attraverso onde radio ad un ricevitore. Sono dispositivi miniaturizzati per l'intercettazione di conversazioni ambientali con ascolto e registrazione a distanza di diverse forme e dimensioni e facilmente occultabili. Se sospettate di essere sotto intercettazione, non usate più nessuno dei canali di comunicazione che avete usato finora. Inoltre, al di chi effettuerà l'attività di bonifica, Vi consigliamo di non utilizzare i Vostri canali di comunicazione tradizionali e di non parlare a nessuno della Vostra intenzione almeno fino a quando non verrà effettuata la bonifica. Per quanto possibile, cercate di parlare  di persona con i vostri interlocutori, preferibilmente in ambienti che riteneti "protetti"  od in ambienti molto affollati e rumorosi. 

 (i rumori sono un grosso problema nelle intercettazioni ambientali di tipo più "artigianale").